Siena

Anello di Monte Oliveto: tra monaci e calanchi

Anello di Monte Oliveto

Tra monaci e calanchi

L’anello di Monte Oliveto è una escursione che si sviluppa intorno all’abbazia di Monte Oliveto Maggiore e al piccolo paese di Chiusure.

Siamo nel cuore delle crete senesi , fiabesco sistema “di piagge di creta color di cenere ed in mille guisa aperte, frastagliate e sparse di larghi crepacci…”.
Una terra morbida alle apparenze, ma anche screpolata, spaccata , ruvida nella realtà, simile a tratti al paesaggio lunare. Una terra dalla bellezza struggente che si offre piano piano.
Inizialmente scopriremo il piccolo paesino di Chiusure. Il borgo conservatosi a misura d’uomo, è dominato dal colore rosso dei mattoni che contrasta con il verde della campagna circostante e il grigio dei “calanchi”, le tipiche formazioni argillose della zona.

Successivamente, passando quasi in mezzo ai calanchi, ritorneremo all’Abbazia, vera oasi di pace in mezzo ad un paesaggio di cipressi e querce.

A questo punto, finalmente, potremo visitare il complesso abbaziale, la cui struttura è quella tipica delle abbazie benedettine: un grande chiostro, due più piccoli, una sala capitolare, una chiesa, un refettorio e una bella biblioteca con un piccolo museo.

Particolarmente interessante è la storia della fondazione dell‘Abbazia di Monte Oliveto Maggiore, da parte del rampollo di una delle famiglie magnatizie più importanti di Siena: Giovanni Tolomei che nel 1313, decise inizialmente, insieme a due compagni, di ritirarsi quassù a vita eremitica.

Alla stessa maniera, la visita, ugualmente suggestiva, ci riserverà due piccoli tesori: il coro intarsiato di Fra’ Giovanni da Verona, dove il legno si fa arte e gli affreschi del Chiostro Grande, uno dei più bei e completi cicli dedicati alla vita di San Benedetto.

Sarà facile individuare lo stile dei due grandi artisti che lo realizzarono, Luca Signorelli e il Sodoma, agli antipodi per carattere , e per di più scopriremo anche i tanti aneddoti divertenti nascosti dietro le figure dei monaci benedettini affrescati sulle pareti.

In conclusione, gli ingredienti per una mezza giornata “fuori dal tempo”, tra natura e spiritualità, ci sono tutti!

  • Durata: 3,30 – 4 h circa h circa complessive (2,00 h circa di escursione, 1 h-1,30 h di visite guidate in base alle riaperture post-covid19)
  • Lunghezza trekking: 5 km
  • Difficoltà: medio-facile

POSSIBILI ESTENSIONI

RICHIEDIMI INFORMAZIONI

Se ti interessa questo tour puoi compilare il form oppure contattarmi via mail, telefono, Messenger o WhatsApp per richiedere informazioni.

    Ho letto e accetto la Privacy Policy

    PAGA CON PAYPAL

    Calcola l’importo e inseriscilo nel form:

    • adulti: 12€ a testa
    • minori di età compresa tra 7 e 15 anni: 3€ a testa
    • sotto i 7 anni non si paga

    Mandami le info sui partecipanti a info@tuscanyarttrek.com o contattami come preferisci e ti invierò l’importo e il link per pagare con PayPal.

     Ho letto e accetto la Privacy Policy

    Validating payment information...
    Waiting for PayPal...
    Validating payment information...
    Waiting for PayPal...
    Torna su